Menu

BIONDA E DISPERATA" è il nuovo album di N.A.N.O, disponibile su Spotify, iTunes e tutte le principali piattaforme digitali per FIABAMUSIC e SOVIET STUDIO.

N.A.N.O. è il progetto solista di Emanuele Lapiana, già membro e fondatore dei C.O.D., con cui pubblica "La Velocità della Luce" e "Preparativi per la fine", due dischi diventati dei capisaldi all'interno della scena musicale indipendente italiana, e del duo Lovecoma, grazie a cui sperimenta linguaggi ed estetiche industrial pop. Nel 2008 viene pubblicato "Mondo|Madre", il primo disco ufficiale di N.A.N.O. che riscuote fin da subito grande successo portandolo ad essere candidato per il premio Fuori dal Mucchio. L'anno successivo Lucio Dalla esprime il desiderio di fare una propria versione del brano "L'Assenza" contenuto nell'album.
Nel 2011 pubblica "I racconti dell'amore malvagio", lavoro in cui duetta con importanti personaggi della scena musicale italiana, in particolare con Pacifico, Max Collini, Sara Mazo e Federico Fiumani. Nel 2015 fonda "O Suono Mio", agenzia di comunicazione sonoa specializzata in colonne sonore e sound branding. Dopo aver curato la ristampa di alcuni lavori di C.O.D. e Lovecoma, il N.A.N.O. è pronto a ritornare con il suo nuovo progetto discografico "Bionda e Disperata". 

"Bionda e Disperata" è un lavoro che si presenta senza la pretesa di essere applaudito: puro, crudo, così come lo stato d’animo che lo accompagna. Una scelta, un’intenzione precisa, il rifiuto della musica come accessorio, come sottofondo. L'utilizzo del field recording lungo tutti i brani che compongono il disco ne sottolinea il carattere intimo e chiede la nostra attenzione: come la fotografia di una folla danzante, immortala dettagli che sfuggono ad una prima occhiata e ascolto.
L'artwork del disco (un dipinto dell'artista sud coreano Gyo Boum An) ne rappresenta in pieno il mood: un volto in contemplazione subisce pennellate impulsive, variopinte, che se da una parte lo accecano, dall’altra gli fanno da caleidoscopio.
Il titolo ne rappresenta il contenuto. Alcuni brani dalle venature dark e introspettive (cop, Bedford, quandolam) cui fanno da contraltare canzoni più "bionde" come Moravia (citazioni consapevole di Battiato) o la caraibica "MA".
L'artista trentino sceglie di rappresentare questa realtà in mutamento, artistico, politico, sociale come uno schianto creativo costellato di molte collaborazioni e sound diversi che danno ad ogni brano un colore differente. "Bionda e disperata" è un lavoro autobiografico ma non dipinge solo il profilo autoriale: la nostra vita è indissolubilmente legata all’esterno, dove ad una società che cambia corrisponde un individuo in costante divenire, tanto da essere quasi irriconoscibile ai suoi stessi occhi.
E’ l’elaborazione intima del cambiamento del nuovo millennio in una chiave diversa dalle altre presenti nella scena musicale: con Bionda e Disperata N.A.N.O. riesce a dare uno sguardo consapevole, disilluso e divertito allo stesso tempo, di ciò che ci circonda.

Venerdì 24 Maggio N.A.N.O. presenterà il nuovo album al teatro S. Marco di Trento.
Prevendite disponibili su www.primiallaprima.it

Seguici su