Menu

Sono tempi duri e noi non possiamo nè tanto meno riusciamo nè vogliamo stare in silenzio, abbiamo da sempre il bisogno di gridare il nostro schifo verso la merda che ci circonda, e non smetteremo di certo ora, periodo storico in cui la situazione italiana ci spinge a schierarci assolutamente contro la deriva fascista/razzista che sempre più sta prendendo piede nel nostro Stivale, una follia del tutto italiana che dovremmo ben conoscere visto quel famoso maledetto ventennio che ci ha fatto provare VERGOGNA agli occhi del mondo, e noi abbiamo deciso di gridarlo con questo nuovo ep dal titolo MAD-E IN ITALY ; non si tratta di fare politica in musica e tutte queste menate da benpensanti, ma di PURO ODIO E PROFONDO DISPREZZO ... la musica dopotutto è comunicazione e sfogo, e noi non siamo a sanremo a cantare di pace e amore ... ! 
 
L' ep conterrà tre brani, tre cover prese dal panorama hard-core punk e riproposte in chiave ZORA, per ribadire il concetto che c'è bisogno di unità di intenti e di forze per contrastare e combattere tutta questa MERDA !
 
1 - HARD TIMES ( original by Cro-Mags )
2 - UNITED FORCES ( original by S.O.D. )
3 - BEAT THE BASTARDS ( original by The Exploited )
 
Verrà autoprodotto in formato digipack per un numero di copie limitate, ma come sempre abbiamo fatto lo metteremo da subito a disposizione in ascolto e download gratuito sui nostri canali.
Stiamo al momento incidendo le batterie, rimanete in contatto per ogni news, a breve comunicheremo la data di pubblicazione !
 
" THESE ARE HARD TIMES, WE UNITE ALL FORCES AND WE BEAT ALL THESE BASTARDS ! "
 
 
 

Zora è una brutal death metal band che grida il suo estremo odio dal Sud Italia. Il progetto nasce nel 2003 e con il primo demo Dismembered Human Race nel 2004 lancia il suo primo urlo di totale disprezzo nei confronti di tutti quegli atteggiamenti e di tutte quelle persone che imbastardiscono giorno dopo giorno ogni sfera e aspetto della vita e della razza umana ... nel Dicembre 2004 esce il mini-cd U.V.A. ( Undisciplined Violent Aggression ), composto da sei nuove tracce e registrato come il precedente al Sound Farm Studio di Catanzaro. Nel corso del 2005 la label italiana Eyes Of The Dead Productions ristampa il primo demo-cd Dismembered Human Race per produrre uno split cd,  e sempre nel corso del 2005 gli Zora firmano un contratto di produzione con l'americana label Malicious Intent Records, la quale ristampa il mini-cd U.V.A. . All'inizio del 2009 autoproducono un nuovo split cd dal titolo 4 Ways To Scream Your Hate ed un anno dopo, nel 2010,  l’ austriaca label Bloodred Horizon Records pubblica il primo full-length cd Gore, composto da dieci nuovi brani, stringendo con il gruppo un nuovo contratto di produzione e distribuzione. Nel 2011 viene pubblicato il singolo Slave of mind , seguito da un altro singolo nel 2014, Abracadacab, racchiusi entrambi nel 2015 in un ep dal titolo Two Shots. Nel 2016 gli Zora, con Glk Molè alle chitarre Giampiero Serra alla batteria e Tat0 al basso ed alla voce, pubblicano un nuovo full length dal titolo Scream Your Hate , nove tracce di pura estrema rabbia brutal death metal. Durante l’estate del 2017 pubblicano un nuovo singolo, stavolta si tratta di una cover dei The Exploited, Beat The Bastards, con la collaborazione di diversi membri appartenenti ad altre band che ne fanno uscire un unico e compatto nuovo urlo. Attualmente la band è al lavoro sul terzo full length, 10 nuove tracce e sempre lo stesso odio, rimanete in contatto !

 

HELL-WAYS ZORA SCREAM YOUR HATE ! 

Contatti:

Giuseppe Tatangelo

Via Vomero n°4

89851 Ionadi ( VV )

 
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Seguici su