Menu

HELLCIRCLES BANDSTRIBE

 
BT) In che anno si è formata la band?
HC) Innanzitutto un saluto a tutti voi e grazie per lo spazio dedicatoci. Quella de gli HellCircles è una formazione recente, infatti ci siamo formati  solamente un anno fa, nel Novembre del 2008.

BT) Come mai è stato scelto questo nome? 
HC) Guarda, l’idea era quella di trovare un nome che non avesse prima di tu tto un significato letterale, quindi non riconducibile a nient’altro ma che comunque avesse un proprio significato. Per questi motivi è stato quindi scelto il nome HellCircles, che poi ricorda anche le nostre origini italiane.

BT) A quali bands vi siete maggiormente ispirati? 
HC) L’idea di partenza è sempre stata  quella di non essere cloni di nessuno, ma soltanto di fondere le rispettive influenze musicali dei componenti. Infatti ognuno di noi proviene da esperienze e generi ben diversi tra loro, dai generi più melodici a quelli più estremi.

BT) Cosa ne pensate della scena attuale del vostro genere? 
HC) Beh, se ti riferisci alla scena italiana, non è sicuramente semplice proporre questo tipo di genere e specialmente suonando pezzi propri, come nel nostro caso. Riguardo, invece, alla scena europea la situazione è un po’ diversa e le possibilità di emergere sono maggiori.

BT) Quali sono le vostre fonti di ispirazione per i testi? 
HT) Per la stesura delle liriche principalmente traiamo ispirazione dalla realtà che ci circonda, infatti i testi parlano di esperienze di vita viss uta o di fatti realmente accaduti, che poi ovviamente elaboriamo e rivisitiamo in modo da creare una trama ed un contesto come se fosse una vera e propria storia.

BT) Ci sono stati cambiamenti di formazione? 
HC) La nostra band si è formata grazie all'idea di Marco Parisi e di Roberto Fornaroli, a cui subito si sono uniti Fabio Pedrali e Davide Ravara, formazione già consolidata in band precedenti. Successivamente la ricerca si è focalizzata su un  bassista che completasse la formazione, e dopo parecchia fatica abbiamo confe rmato Danilo Arisi come bassista ufficiale della band.

BT) Quanti concerti ha fatto la band? 
HC) Essendo, come già detto, una band molto giovane e avendo concentrato principalmente le nostre attenzioni alla stesura e all’incisione dei pezzi, non abbiamo avuto purtroppo molte esperienze live, perché il tempo dedicato alla ricerca di date è stato veramente poco. Attualmente però siamo di fronte ad una buona stagione di concerti e di conseguenza l’umore è alto. Yeah!!! 

BT) Cosa ne pensate della scena attuale della vostra città? 
HC) Beh, a parte un paio di gruppi oltre a noi, e parliamo di band che propongono pezzi propri e in procinto di registrare un album, la situazione è molto calma. 

BT) Parlateci dei progetti presenti e futuri della band
HC) In questo momento stiamo continuando la stesura dei pezzi che andranno a far parte del nostro debut album, e contemporaneamente siamo impegnati nella nostra stagione live. Una volta completato l’album resteremo in attesa di  un riscontro, si spera positivo, da parte di qualche etichetta discografica.


BT) C'è qualche messaggio particolare che volete quindi lasciare in conclusione ai visitatori di BandsTribe? 
HC) Innanzitutto ringraziamo ancora una volta voi e tutti i lettori di BandStribe. Ci auguriamo di vedervi ai nostri concerti e ne approfittiamo per lasciarv i i nostri contatti dove potrete trovare tutti gli sviluppi, le novità della band e i live futuri:
www.myspace.com/hellcircles 
www.hellcircles.com

Stay metal!

        

Accedi or Iscriviti

Accedi con Facebook

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Continuando con la navigazione, l'utente accetta di utilizzare i cookie.