Menu

PEDRO XIMENEX BANDSTRIBE

 
Il 2009 è stato un anno importante per Simone Stopponi, che lo ha visto impegnato sia con i Petramante, recentemente recensiti (nei quali veste il ruolo di chitarrista), sia con i suoi Pedro Ximenex, nel quale l’artista orvietano si cimenta anche alla voce, con risultati positivi. “Il Nostro Disco Che Suona” è infatti un lavoro maturo e coscienzioso, che sa coinvolgere l’ascoltatore, con la scelta di sonorità particolari ed originali: l’ampio uso di effettistica e la componente elettronica, infatti, rendono il suono dei Pedro Ximenex molto sperimentale ed innovativo, bensì non siano i primi a cimentarsi in questo tipo di sonorità. In ogni caso, ritengo che questo album sia sopra la media per quanto riguarda i prodotti legati a questo tipo di mercato. Non saprei collocare precisamente il sound dei Pedro Ximenex in un genere musicale definito, visto che i brani spaziano dal Rock alternative, all’Indie, fino all’elettronica; come nomi di riferimento, tuttavia, citerei i Radiohead, i Coldplay, i primi lavori di Bjork ed i Sigur Ròs (anche se i brani del  quintetto sono più diretti). Uno dei brani che più mi ha colpito è “China-Pop”, ottimo episodio strumentale in cui i musicisti umbri hanno saputo dare dimostrazione di come si possa fare dell’ottima musica anche senza l’uso di parole: molto belle le armonie di chitarra e di synth ed ottima la scelta dei suoni utilizzati. Per il resto, le altre canzoni mantengono comunque un buon livello qualitativo, sostenute da buoni spunti a livello compositivo e da una buona qualità delle registrazioni; l’art-work del disco è poi semplice ed efficace e i colori forti usati nella copertina sanno catturare l’attenzione di chi vede il cd. Un’ultima nota importante è che il disco è un concept-album, che attraverso i testi delle canzoni tende a fare una sorta di excursus nella vita interiore e nelle problematiche dell’individuo medio della nostra società attuale: scelta molto intelligente e gradita, a mio giudizio. Spero in futuro di avere occasione di vedere i Pedro Ximenex dal vivo ed invito il pubblico di Bandstribe che fosse appassionato delle sonorità Rock Alternative tendenti all’elettronica a riporre la propria attenzione verso questa band.

 
 
 
Titolo: Il Nostro Disco Che Suona
Brani: 13 tracce
Anno: 2009
Produzione: auto-prodotto
Contatti: http://www.myspace.com/pedroximenex

Enrico Scarpettella

        

Accedi or Iscriviti

Accedi con Facebook

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Continuando con la navigazione, l'utente accetta di utilizzare i cookie.