Menu

TORTUGA BANDSTRIBE

tortuga copertina 

“Diario Inverso” narra le influenze ed i segni che gli anni ’90 hanno lasciato su questa Rock band di Alghero, in un concept-album a metà tra Grunge, Rock e Progressive. “Anomalia”, l’opener track del disco, sembra attingere a piene mani dai periodi più gloriosi dei compianti Alice In Chains, sostenuto da ritmiche serrate ed aperture melodiche classiche del Grunge anni ’90. Il viaggio in questo diario autobiografico per i membri dei Tortuga è sostenuto da belle melodie, arrangiamenti molto curati e liriche mai scontate, che scavano nell’animo di una generazione (quella degli anni ‘90, ancora una volta) arrabbiata e turbata, denunciando “Sottovoce”, come recita il secondo brano di questo album, i cambiamenti e le forzature di un decennio complicato, questa volta con sonorità riecheggianti l’Hardcore Melodico. In “Psicolabile” trovano invece spazio dilatazioni ritmiche in perfetto stile Tool, che colorano il brano di tinte Progressive. Trovo i restanti brani ben equilibrati a livello qualitativo con quelli già descritti, ma non voglio dirvi tutto, perché la band in questione ha tutti i numeri per dimostrarsi molto promettente e consiglio vivamente al pubblico che segue Bandstribe.it di porre la propria attenzione a questo disco autobiografico, melodico, potente ed evocativo.

Titolo: Diario Inverso

Brani: 5 Tracce

Anno: 2012

Produzione: Auto-prodotto

Contatti: http://www.myspace.com/tortugaho

http://www.facebook.com/tortuga.alghero

        

Accedi or Iscriviti

Accedi con Facebook

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Continuando con la navigazione, l'utente accetta di utilizzare i cookie.