Menu

UMA COMPOILATION VOL. 2

 
Quella che vi presenterò oggi è una compilation molto ben fatta, dal titolo “Underground Metal Alliance volume 2”. Di solito non stravedo per le raccolte, ma questa volta ho trovato alcune piccole chicche che mi hanno davvero colpito. A dire la verità non si spazia molto coi generi (e forse è un bene), si staziona tra il black e il death metal, passando per il metalcore più o meno melodico e il thrash, ma la cosa buona è che i brani inseriti sono davvero d’impatto: la prima traccia che ha destato la mia attenzione è “Io e te siamo la luna” dei napoletani Caelestis; le note corrono veloci e mi soffermo sulla quarta traccia che inaspettatamente mi coinvolge molto, si tratta di un brano black metal composto dagli Eyelessight dal titolo “Vuota solitudine”, declinato nella fattispecie più depressiva e introspettiva, manco a dirlo il brano è tutto strumentale come vuole la tradizione doom metal. Scorrono le tracce e arrivo alla numero 8: si tratta di un brano dal sapore progressive, e scopro che si tratta di una one man band ed è questo il bello, il brano ha una progressione ottima e si lascia ascoltare. Le tracce seguenti sono un susseguirsi di growl e blast, death e thrash metal, ma qui nulla di troppo coinvolgente, e vi dirò: sembra roba già sentita (Lamb of God?), ciò non toglie che, ovviamente, ci sia qualità nella composizione dei singoli brani così come nella compilation stessa che nel complesso fa il suo lavoro, quello di divertire.

Federico Cardinali

        

Accedi or Iscriviti

Accedi con Facebook

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Continuando con la navigazione, l'utente accetta di utilizzare i cookie.