Menu

THE BLACKLIES - KENDRA - BANDSTRIBE

 
E’ bello quando una band nata tra i banchi di scuola riesce a resistere nel tempo conservando una certa solidità nella line-up. E’ il caso dei The Blacklies, band toscana che ha maturato una discreta esperienza sia in studio sia dal vivo. Quello di cui vi parlo è “Kendra”, il loro ultimo CD uscito nel 2013, un disco assai strano, particolare e quasi privo di agganci con la musica del passato o con quella più nota. L’album si presenta bene, molto bella la copertina… e molto bella la musica che a tratti rimanda ai Duran Duran, ma che aggiunge un po’ di novità: riff sintetici di tastiera ben definiti, voce chiara e pulita, con una chitarra graffiante e distorta (non propriamente da Duran Duran, ma ve lo avevo detto che gli somigliavano solo lontanamente!), basso e batteria che si fanno sentire nel variegato tappeto sonoro proposto dalla band. In definitiva, se apprezzate il rock anni ’80 questo è il disco che fa per voi, e se non vi piace il rock dell’epoca… dategli comunque un ascolto, ottima band per ottimo disco!

Federico Cardinali

        

Accedi or Iscriviti

Accedi con Facebook

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Continuando con la navigazione, l'utente accetta di utilizzare i cookie.