Menu

HATE & MERDA - LA CAPITALE DEL MALE

610x610xLCDM2.jpg.pagespeed.ic.MkRz0xunym 

Quando doom, noise e sludge metal si fondono, il risultato sarà qualcosa di veramente particolare e suggestivo. Loro sono gli Hate & Merda e oggi vi racconto “La capitale del male”, la loro ultima fatica discografica, arrivata come un fulmine a ciel sereno dopo il già ottimo “L’anno dell’odio” del 2014.

Dicevo: doom perché il disco ti divora lentamente, noise perché il rumore fa parte della vita quotidiana e sludge perché è sperimentazione e voglia di fare e di ricercare un suono ancora acerbo di band dall’ampio respiro come questo duo fiorentino. I riff alternano parti lente e veloci a fare da sottofondo a testi registrati tutti molto particolari ed evocativi, o in altri casi a parole urlate in faccia al malcapitato di turno che inevitabilmente si lascerà trascinare da questa follia perversa.

Perché mi piacciono gli Hate & Merda? Perché escono fuori da ogni schema prestabilito dal mainstream, perché esplorano e ricercano il sound, perché raccontano un malessere intrinseco e diffuso un po’ in tutti noi, perché hanno voglia di suonare e farsi ascoltare IN LINGUA ITALIANA, che è una cosa da non tralasciare quando si parla di sludge/doom. Mai fuori posto, sempre controcorrente: vederli live è un’emozione bellissima. Altamente consigliati.

Album: “La capitale del male”

Band: Hate & Merda

Anno di pubblicazione: 2016

Produzione: Dischi Bervisti, Sangue Dischi, Shove Records, Zas Autoproduzioni, Toten Schwan Records, Icore Produzioni, UTU Conspiracy e DioDrone (https://dischibervisti.bandcamp.com/, http://sanguedischi.com/, https://www.facebook.com/Shove-108297015901355/, https://www.facebook.com/ZAS-Autoproduzioni-Records-559357974090258/timeline, https://www.facebook.com/totenschwanrecords/, https://www.facebook.com/icoreproduzioni/, https://utuconspiracy.bandcamp.com/, https://diodrone.bandcamp.com/

Contatti: https://www.facebook.com/odioeshit/timeline

                                                                                                                                                                                                  Federico Cardinali

        

Accedi or Iscriviti

Accedi con Facebook

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Continuando con la navigazione, l'utente accetta di utilizzare i cookie.